Chi siamo

Il Mobilificio Corò nasce oltre 50 anni fa, dall’iniziativa appassionata ed instancabile di Umberto Corò e di sua moglie Giustina.

UNA STORIA DI FAMIGLIA

Dalla prima Bottega Artigiana, Umberto ha saputo mettere insieme nel tempo un’offerta di arredamento completa, con una vasta mostra espositiva.

Oggi il Mobilificio Corò è gestito dal figlio di Umberto, Maurizio Corò che grazie ad una visione capace di interpretare i cambiamenti nel gusto, una moltiplicazione dei servizi offerti e una grande varietà nel design e di prodotti, è riuscito ad ampliare l’azienda.

Un principio base è rimasto immutato nel tempo: il carattere familiare della gestione, che è assicurazione per il cliente di competenza, onestà, responsabilità ed organizzazione.



azienda.jpg

LA NOSTRA STORIA

2005

Su RaiUno

I mobili Corò sono tra gli ambiti premi del noto programma di Rai1 "Il Treno dei desideri"

1999

Fossalta Maggiore

Apertura nuova sede di Fossalta Maggiore di Chiarano

1988

Zero Branco

Apertura nuova sede di Zero Branco

1982

Mira Porte

Maurizio Corò inizia una nuova fase con l'acquisto di una nuova sede a Mira Porte

1965

Inaugurazione Showroom

Inaugurazione del primo Showroom a Villa Contarini

1959

Inizia l'avventura

Umberto Corò acquisisce la licenza per la vendita di mobili